Studio legale Avv Letterio Stracuzzi > Blog

Blog

Trib. Pavia: Sentenza legge 3/2012 del 29.4.2020. Liquidazione del Patrimonio. Debiti stralciati euro 1,8 milioni.

LA STORIA DEL SOVRAINDEBITAMENTO La storia di Angela (nome di fantasia) ? la storia di una ex imprenditrice edile, che a causa della crisi del mercato e del fallimento di alcune societ? si ? trovata in? una situazione di sovraindebitamento con le Banche per il mutuo ipotecario e alcune fideiussioni prestate. Angela era titolare insieme al marito di alcune societ? di costruzioni operanti nella provincia pavese. A causa delle crisi del mercato immobiliare del 2008 le societ? subivano un drammatico calo di fatturato. Nel 2011, nonostante gli sforzi e le iniezioni di liquidit? le societ? venivan

Trib. Milano: Sentenza legge 3/2012 del 22.4.2020. Liquidazione del Patrimonio. Debiti stralciati euro 841.000.

LA STORIA DEL SOVRAINDEBITAMENTO La storia di Luca (nome di fantasia) ? la storia di un ex imprenditore del settore della ristorazione che, a causa della crisi, ? stato costretto a chiudere il ristorante senza riuscire a pagare i debiti con l'Agenzia delle Entrate e le banche. Nel 2000 Luca apriva un ristorante/pizzeria in provincia di Milano. All'inizio l'attivit? riscuoteva successo. Nel 2009, a causa della crisi, Luca non riusciva pi? a pagare le tasse ed alcuni finanziamenti. Dopo 2 anni Luca era costretto a chiudere il ristorante e cessare l'attivit?. Successivamente, Luca riusciva a

Trib. Brescia: Sentenza legge 3/2012 del 21.3.2020. Liquidazione del Patrimonio. Debiti stralciati euro 1 milione e 650 mila.

LA STORIA DEL SOVRAINDEBITAMENTO La storia di Marco (nome di fantasia) ? la storia di un imprenditore, che a causa della crisi del settore energetico, si ? trovato in una situazione di sovraindebitamento con le Banche per le fideiussioni rilasciate in favore della societ?. Nel 2013 Marco costituiva una societ? operante nel settore dell'efficientamento energetico. La societ? riceveva subito un grosso appalto. Per ottenere la liquidit? necessaria, Marco stipulava diversi mutui con le banche, rilasciando fideiussioni in favore della societ?. Dopo due anni,? la societ? subiva un drastico calo d

Coronavirus e sovraindebitamento

Oggi 13 marzo 2020 il Coronavirus ha gi? ucciso in Italia oltre 1260 persone. Nei giornali e nei programmi televisivi girano le immagini di persone malate che lottano tra la vita e la morte nei letti di terapia intensiva degli ospedali. Gli italiani hanno definitivamente preso coscienza della gravit? del pericolo. Tuttavia il Coronavirus sta producendo effetti devastanti non solo tra i letti di terapia intensiva degli ospedali, ma anche nel tessuto economico e produttivo italiano. Sono centinaia di migliaia le imprese, aziende e gli esercizi commerciali che sono stati costretti a chiudere i

Trib. Milano: Sentenza legge 3/2012 del 11.3.2020. Liquidazione del Patrimonio. Debiti stralciati euro 135.000.

LA STORIA DEL SOVRAINDEBITAMENTO La storia di Lucia (nome di fantasia) ? la storia di una infermiera che a causa del fallimento dell'azienda di famiglia e del suicidio del padre non ? pi? riuscita a pagare le rate del mutuo, la delega e la cessione del V dello stipendio. Lucia? iniziava a lavorare sin da giovane nell'azienda tessile di famiglia. Nel 2008, a causa della crisi del settore, l'azienda veniva dichiarata fallita. Il padre di Lucia non riusciva a trovare lavoro e per la disperazione si toglieva la vita. Lucia riusciva a trovare lavoro come infermiera in uno degli ospedali di Milano

Trib. Milano: Sentenza legge 3/2012 del 3.3.2020. Liquidazione del Patrimonio. Debiti stralciati euro 185.000.

LA STORIA DEL SOVRAINDEBITAMENTO La storia di Maria (nome di fantasia) ? la storia di una madre di famiglia che a causa della Cassa integrazione non ? pi? riuscita a pagare il mutuo e le finanziarie. Maria iniziava a lavorare come operaia in una piccola azienda del milanese. Nel 2018 a causa della crisi del settore veniva messa in Cassa integrazione. Dopo poco tempo Maria non riusciva pi? a far fronte alle rate del mutuo e alle finanziarie. La Banca risolveva il contratto di mutuo e avviava la procedura esecutiva. La casa veniva venduta all'asta per la somma di euro 100.000. Maria, trovan



Leggi tutti i miei articoli sulla gazzetta del debitore >>


“LA CAUSA SI VINCE EVITANDO IL CONFLITTO GIUDIZIARIO E TENTANDO SEMPRE LA MEDIAZIONE.”

Posso aiutarti?

Per una consulenza sul sovraindebitamento/legge 3/2012

Per intervenire ad un convegno

Contatti

  • MILANO via Amedeo D’Aosta 9
    tel. 0273952963 – fax. 0271094892
  • ROMA via Francesco Siacci 39
    tel. 063725015 – fax. 0632504639
  • Email: infodsplaw@gmail.com